Aperitivo a base di M3

20 agosto 2014
Eugenio Mosca
  • Salva
  • Condividi
  • 1/11
    Abbiamo partecipato alla prova di Coppa Italia di Monza con una BMW M3 3.2 in versione Revival Cup, equipaggiata con pneumatici semislick Avon. E il divertimento è stato grande!

    Aperitivo a base di m3

    Loading the player...

    Sulla scia di quanto già avviene con successo in Germania e Inghilterra, il Gruppo Peroni Race ha lanciato quest'anno anche sul panorama italiano la M3 Revival Cup, serie dedicata al modello sportivo che rappresenta una vera e propria icona per la Casa di Monaco. Tuttavia, per accontentare un numero maggiore di appassionati il promoter romano ha aperto anche a tutti i possessori di vetture BMW della serie 3 dei modelli E30 e E36, suddivise in tre classi: Gruppo N, Gruppo A e Special, classe in cui confluiranno le vetture più performanti in allestimento SuperTurismo, E1 Italia (fino al 2010), D2 e 24H Special. Superfluo aggiungere che si tratta di un campionato dedicato ai veri veri amatori di una tipologia di vetture che hanno fatto la storia del motorsport grazie alle indubbie caratteristiche sportive: in sintesi, abbondante cavalleria disponibile, eccellenti doti telaistiche e trazione posteriore. Che si traducono in grande divertimento nella guida.

     

    Sei round

    Sei gli appuntamenti in programma, compresa una puntata all'estero al Red Bull Ring, ciascuno con due gare sprint da 20 minuti (trasmesse in live streaming sul sito web del Gruppo Peroni Race) e la possibilità di iscrizione di due piloti a vettura, in modo tale da poter dividere i costi. Inoltre, sempre per limitare i budget sono stati adottati pneumatici semislick Avon e benzina commerciale, mentre la tassa di iscrizione è fissata in 900 euro, comprensiva dell'iscrizione al campionato e di due turni di prove libere da 25 minuti.

     

    Guida funambolica

    Naturalmente, da appassionati della guida, questo campionato non poteva lasciarci indifferenti e grazie alla Scuderia Monza Racing abbiamo programmato la partecipazione alle prove finali della serie, a Imola e Vallelunga, per raccontarvi di questo campionato. E per ottimizzare l'assetto della BMW M3 E36 3.2, in versione E1, agli pneumatici Avon semislick abbiamo partecipato alla gara di Coppa Italia sulla pista casalinga di Monza. Purtroppo, le bizze del meteo di questa pazza estate ci hanno mandato a pallino la prova comparativa tra slick e semislick che avevamo programmato di eseguire durante le prove libere del venerdì per avere un confronto, dovendo così affrontare le qualifiche del sabato al “buio”. Naturalmente le diverse caratteristiche degli pneumatici semislick ci hanno imposto di adattare sia la guida, certamente più “fantasiosa” non potendo contare sulla tenuta delle slick, sia la messa a punto della vettura, dovendo provare le modifiche direttamente nelle due gare della domenica. Alla fine, come potete apprezzare dal filmato, il divertimento è stato grande e anche i risultati, tenendo presente che gli altri erano gommati con le slick, non sono stati poi così male, con un settimo e un sesto posto.

     

    Adesso ci sentiamo pronti per lottare ad armi pari gli altri nella M3 Revival Cup, di cui poi vi racconteremo tutti i dettagli. Nell'attesa vi auguriamo buon divertimento con il filmato di questa nostra esperienza.  

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta