Alfa Romeo Stelvio: motori diesel più potenti e puliti

5 July 2018
a cura di Redazione Automobilismo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/13
    Una iniezione di potenza di 10 CV e la piena omologazione Euro 6d-Temp sono le novità introdotte dal piccolo aggiornamento che ha riguardato la SUV del Biscione.

    La Casa di Arese ha messo mano all’Alfa Romeo Stelvio così da omologarla alla nuova normativa Euro 6d-Temp che diventerà obbligatoria da settembre 2019 per tutte le vetture di nuova immatricolazione. Intanto che c’era ha ben pensato di vitaminizzare le versioni entry-level del propulsore a gasolio da 2.2 litri. Stiamo parlando nello specifico delle varianti da 150 CV e 180 CV che ora, grazie all’upgrade prestazionale, vengono proposte a listino con 160 e 190 CV rispettivamente. Invariate, invece, tutte le altre motorizzazioni sia diesel che benzina: il 2.2 litri turbodiesel da 210 CV, il 2.0 litri turbo benzina da 200 e 280 CV e il 2.9 litri V6 da 510 CV della Stelvio Quadrifoglio.

    Alfa Romeo Stelvio: motori diesel più potenti e puliti

    Più potenza

    La versione entry-level sarà proposta quindi con 160 CV di potenza massima e la medesima coppia motrice e manterrà invariato lo schema precedente con trazione esclusivamente posteriore. La SUV sarà ordinabile unicamente nella variante Business e non più in quella Super e attaccherà il listino con un prezzo base di 47.450 euro. La variante da 190 CV e 450 Nm, invece, sarà acquistabile sia con trazione posteriore che con trazione integrale Q4 e potrà essere ordinata nei classici tre allestimenti (Business, Super ed Executive) con un prezzo di listino di 49.950 euro.

    Più scelta

    La variante diesel più prestazionale, quella da 210 CV, e la variante benzina entry-level, quella da 200 CV, entrambe private dell’iniezione di potenza di 10 CV, saranno acquistabili negli stessi tre allestimenti sopra citati e con la sola trazione integrale Q4. Chiudono il cerchio il benzina da 280 CV e la Quadrifoglio da 510 CV, anche queste private dell’upgrade motoristico, che saranno disponibili la prima , nelle versioni Super ed Executive mentre la seconda nella versione Quadrifoglio. Tutte le versioni sfrutteranno il cambio automatico a convertitore di coppia e otto rapporti (by ZF) e saranno comunque conformi alla normativa Euro 6d-Temp.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta